5g samsung lg

Sembra che il 2019 sarà l’anno del debutto del 5G. La nuova rete di telecomunicazioni garantirà una velocità di connessione superiore al 4G grazie anche ad una banda disponibile maggiore. Ma quali saranno i primi smartphone compatibili con questa tecnologia?

Certamente le aziende coreane non si faranno cogliere impreparate, quindi possiamo aspettarci soluzioni sia da LG che da Samsung. Secondo le indiscrezioni, il periodo più favorevole per vedere i primi device 5G dei due produttori sarà a febbraio. Infatti tra il 24 e il 27 febbraio si terrà il Mobile World Congress 2019 a Barcellona.

La fiera spagnola sarà uno dei primi banchi di prova per tutti i produttori e, molto probabilmente, i prodotti mostrati verranno commercializzati a partire da marzo. In particolare Samsung potrebbe affiancare modelli 4G a modelli 5G. Infatti, secondo le indiscrezioni, la famiglia Galaxy S10 sarà caratterizzata dalla versione base, la versione Plus e una misteriosa versione Ceramic. Quest’ultima dovrebbe essere un Galaxy S10 con retro in ceramica e connettività 5G.

Leggi anche:  5G: cos'è e come funzionerà la rete di Tim, Wind, Tre, Iliad e Vodafone

Il MWC 2019 per LG invece potrebbe rappresentare una rinascita. Infatti la divisione mobile dell’azienda arranca un po e ritagliarsi una fetta di questo nuovo business non potrebbe che fare bene ai conti.

Il problema più grande saranno le infrastrutture e i piani offerti dagli operatori. Infatti i device 5G inizieranno a circolare ma la rete deve essere in grado di supportare il traffico, altrimenti ci si ritroverà con costosi smartphone che fanno esattamente le stesse cose di tutti gli altri device.