Google Telefono call center

Il telemarketing è sempre più diffuso e capita spesso che, i consumatori siano tartassati da telefonate giornaliere; stiamo parlando di call center e operatori telefonici che, non sempre svolgono il loro lavoro in modo onesto, come dovrebbero, realmente fare. Le segnalazioni, da parte di consumatori vittime di truffe telefoniche, sono infinite e non smettono mai di cessare.

L’ operatore telefonico è il dipendente di un call center che a sua volta, lavora per una azienda che opera nella telefonia o nell’energia; le truffe più diffuse, derivano dai call center che lavorano per Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia, perciò per aziende che operano nella telefonia.

I gestori telefonici, in questo caso, non hanno nessuna colpa, perché è l’operatore telefonico, che truffa il cliente, in modo tale da stipulargli un contratto, che in realtà, non ha mai richiesto.

Truffa telefonica

Le povere vittime puntate dagli operatori telefonici, solitamente, sono le persone anziane che, riescono a raggiare con facilità e in modo subdolo; per stipulare un contratto via telefono, il cliente, deve effettuare con l’operatore telefonico, una registrazione con i propri dati personali e acconsentire ad un contratto che avviene telefonicamente.

Leggi anche:  Passa a Wind con l'offerta da 50 giga per i nuovi utenti con portabilità

Nella maggior parte dei casi, l’operatore telefonico, inizialmente pone delle domande al cliente, così da registrare, le risposte con “si” “no” e utilizzarle in un secondo momento, per effettuare la stipulazione del contratto, anche se non richiesto.

Come difendersi

Per i consumatori, che non hanno voglia e intenzione di ricevere le telefonate con fini commerciali, un consiglio è quello, di iscriversi al registro delle opposizioni; un portale creato dall’AGCOM, per tutelare il consumatore. Per non ricevere più telefonate di questo tipo, l’utente, dovrà iscriversi a questo registro, direttamente sul sito ufficiale.

Anche se esistono, operatori telefonici, che svolgono il loro lavoro in modo corretto e leale, è opportuno fare maggiore attenzione, durante le chiamate; potrebbe capitare a chiunque di parlare con un operatore, intenzionato a truffare il prossimo, senza alcun scrupolo.