SMS Whatsapp TelegramNuova cruda verità per tutti coloro che hanno eletto Whatsapp Messenger come applicazione predefinita per l’invio dei messaggi. Non è così e non lo è neanche per Telegram, storico ed agguerrito avversario del team Zuckerberg. Chi è l’antagonista per eccellenza della famosa app di messaggistica? La risposta vi lascerà di stucco.

 

Whatsapp e Telegram non sono le app preferite dagli utenti

Mentre si fa sempre più aspra la sfida tra Whatsapp e Telegram in vista degli aggiornamenti del 2019 spunta in scena un terzo incomodo che fa piazza pulita di tutti i cliché che vogliono i due contendenti ai primi posti di tutte le classifiche di preferenza in qualità di app più usate per inviare i messaggi.

Con grande sorpresa si scopre che gli SMS vincono a mani basse. Sono in assoluto il sistema più utilizzato per inviare semplici contenuti testuali ed il motivo è presto detto. Rispetto a Whatsapp, Telegram, Messenger ed a tutte le altre piattaforme di messaggistica istantanea riportano il vantaggio di funzionare praticamente sempre e comunque con supporto alla capillare rete 2G usata anche per le chiamate vocali.

Leggi anche:  Arriva l'app rivoluzionaria che invia messaggi una connessione 4G o Wi-FI

Secondo i report aggiornati a questo mese circa due terzi degli europei li preferisce alle sopra citate applicazioni Android ed iOS. Sono molto usate nei contesti business ed in tutte quelle occasioni in cui si richiede un contatto immediato e sicuro.

Non è un caso, infatti, che i vari operatori puntino ancora ad offerte tutto incluso con SMS. Lo studio Commify riportato su Forbes conferma il fatto che gli SMS rimangono il sistema di comunicazione preferito da commercianti e personalità aziendali. Il 2019 non vedrà una inversione del trend e di fatti gli SMS continueranno a persistere insieme ad offerte che li includono a prescindere.

Grazie ad essi non si necessita di alcuna connessione WiFi o mobile. Basta solo avere un minimo di segnale ed il messaggio viene inviato e ricevuto. E voi che ne pensate? Siete nei due terzi che usano ancora gli SMS per comunicare? A voi i commenti.