Iliad

Anche nel mese di novembre non sono mancati i problemi tecnici per tutti gli utenti Iliad. Il gestore francese, nonostante le sue ottime e famose offerte ricaricabili low cost, ancora non riesce a trovare una giusta quadra per migliorare l’affidabilità delle sue linee.

Senza star lì a rinvangare sul passato e sulle tante anomalie segnalate dagli abbonati, è obbligatorio menzionare come nelle scorse settimane si sino concentrate troppe richieste di assistenza per la connessione internet, la navigazione in 4G e la rete telefonica nella sua generalità. 

 

Iliad, finalmente è stato risolto il problema dell’ora automatica

Se ben vi ricordate nell’ultima settimana di novembre era nato un altro caso rilevante. Centinaia di utenti avevano sottolineato attraverso i canali social del gestore uno strano disservizio relativo all’impostazione automatica dell’orologio su smartphone.

Leggi anche:  Tim, Vodafone e Wind: ecco le offerte che lasciano senza fiato i consumatori

In pratica, stando alla voce dei consumatori, l’orologio peccava in efficienza. Ogni volta che si riceveva una telefonata, l’ora si bloccava, restando indietro con il tempo reale. In media il blocco era di ben 5 minuti.

Il problema era relativo alla mancanza sincronizzazione con la linea internet. Infatti, con l’impostazione manuale dell’orologio non vi erano gravi disagi.

Dopo qualche giorno gli utenti con smartphone Android possono tornare a sorridere. I tecnici Iliad sembrano aver chiuso la pratica e messo fine anche a questa nuova anomalia. Calma piatta, invece, per chi usa un iPhone. I possessori di un melafonino non sono stati minimamente interessati dal problema dell’orario automatico.