samsung-galaxy-a8s

Ora che Huawei sembrerebbe essere a tutti gli effetti il secondo produttore di smartphone a livello globale la rivalità con Samsung sembra essere diventata più accesa. L’abbiamo visto con gli smartphone pieghevoli dove essere il primo a presentare un modello sembrava questione di vita o di morte; alla fine lo sappiamo che ha vinto la sudcoreana. Lo stiamo rivendendo ancora con la questione della nuova tipologia di notch nei display, sostanzialmente il buco.

Il colosso cinese sembrava aver fatto di tutto per essere il primo a presentare un dispositivo dotato di tale pannello per lo schermo. Per fare questo ha messo le mani avanti è ha spinto per la presentazione del Nova 4 segnando come data il 17 dicembre; la compagnia voleva sottolineare come loro erano stati i primi a farlo. Ancora prima di poter cantare vittoria Samsung ha deciso di rovinargli la festa annunciando la presentazione del proprio telefono una settimana prima.

Leggi anche:  Samsung Galaxy Note 9 arriva nella versione First Snow White

 

Samsung Galaxy A8s

Da poco è comparso online il volantino della presentazione di questo smartphone. La data fissata è per settimana prossima, lunedì 10 dicembre. Lo smartphone in sé presenterà un display LCD Infinity-O da 6,3 pollici con risoluzione 2340 x 1080 pixel quindi con un rapporto di 19,5:9. L’alimentazione sarà data da un processore Snapdragon 710 il quale sarà accompagnato da 6 GB di RAM. A livello del comparto fotografico troviamo un mega obiettivo selfie da 24 megapixel mentre posteriormente è presente una configurazione tripla; probabilmente ci sarà un sensore normale, un ultra-wide e uno per la profondità.

Anche il display del Nova 4 è prodotto da BOE, una compagnia cinese, che a quanto pare ha deciso di far accontentare prima la sudcoreana; gli affari sono affari.