disney-plus

Netflix, a partire dal prossimo anno, avrà un nuovo rivale con cui confrontarsi nel mondo dello streaming. Infatti Disney è pronta a lanciare Disney+, un nuovo servizio digitale sul quale saranno trasmessi i grandi classici e i nuovi prodotti realizzati dalla società di Topolino.

Ovviamente, il colosso dell’intrattenimento può vantare tra le proprie fila alcuni dei brand più famosi e amati dal pubblico, come Star Wars e Marvel, oltre a tutti i classici di animazione i film e le serie TV per grandi e piccini.

Tra le novità che saranno presentate per il debutto della piattaforma, ci sono un paio di serie TV in live action che si preannunciano interessanti. Infatti Disney porterà sul piccolo schermo alcuni degli eroi Marvel, creando quindi un ulteriore ramificazione del Marvel Cinematic Universe.

In particolare i rumor sembrano convergere su una serie dedicata a Loki a cui si affiancherà una con protagonisti Scarlet Witch e Visione. A sottolineare il collegamento diretto con gli Avengers, i rispettivi ruoli saranno interpretati dagli attori visti sul grande schermo.

Leggi anche:  Spotify e Netflix: il trucco che nessuno conosceva per averli a 3 euro al mese

Ecco quindi che sarà possibile ritrovare Tom Hiddleston, Elizabeth Olsen e Paul Bettany. Secondo altre indiscrezioni, è in fase di sviluppo anche una serie che vedrà come protagonisti Winter Soldier e Falcon, interpretati rispettivamente da Sebastian Stan e Anthony Mackie.

Va anche considerato che Netflix ha cancellato dai propri piani futuri quasi tutte le serie Marvel, tra cui l’ottimo Daredevil. I diritti ovviamente sono della Casa delle Idee, e quindi della Disney. È facile pensare come l’azienda possa pensare di riportare i Difensori a casa, magari integrandoli maggiormente con il MCU. Non resta che attendere il prossimo anno per avere maggiori dettagli in merito.