Asus Zenfone 5Z Tomtop

Il brand ASUS ha annunciato il proprio flagship ZenFone 5Z lo scorso febbraio di questo anno. Lo smartphone si basa sull’interfaccia proprietaria ZenUI 5.0 che opera su Android 8.0 Oreo, ma sembra che questa situazione sia destinata a cambiare molto presto. Infatti l’azienda Taiwanese sembra intenzionata a rilasciare un major update che porterà Android 9 Pie sul device.

Le tempistiche sembrano indicare come possibile data di rilascio il nuovo anno, in particolare la seconda metà di febbraio 2019. Il roll-out, una volta iniziato, dovrebbe coinvolgere tutti i device in non più di una settimana. Si tratta di una stima effettuata dalla stessa ASUS e ci auguriamo possa rivelarsi veritiera e possa essere soddisfatta.

Ovviamente i device coinvolti riceveranno una notifica di sistema e potranno procedere al download della nuova versione del sistema operativo. Sarà sempre possibile effettuare una ricerca manuale recandosi nelle Impostazioni, cliccando sulla voce Sistema e infine su Aggiornamenti di Sistema. Non è chiaro se ASUS presenterà, nel frattempo, anche una nuova versione della propria interfaccia proprietaria ZenUI o semplicemente aggiornerà quella attuale.

Leggi anche:  Xiaomi Mi A1 riceve l'atteso aggiornamento ad Android 9.0 Pie ma non in Italia

Ricordiamo che Zenfone 5Z è stato uno dei primi device ad equipaggiare il System on a Chip Qualcomm Snapdragon 845. Il comparto hardware è caratterizzato da un display Super IPS+ da 6.2 pollici dotato di risoluzione FullHD+ da 2246 x 1080 pixel. Il sistema può contare su due configurazioni di memoria RAM LPDDR4X e memoria interna: 6/128 o 8/256 GB. La fotocamera posteriore è composta da una doppia ottica in configurazione 12 + 8 MP. La batteria è da 3300 mAh con il supporto alla ricarica rapida.