spotify-apple

Spotify sta attualmente testando la sua app sul dispostivo Apple Watch, dichiarando che manca pococ al rilascio ufficiale. L’app sembra essere una versione iniziale con funzionalità di base. Non è disponibile alcun supporto offline per la riproduzione di brani Spotify su Apple Watch dall’ iPhone e non è possibile eseguire lo streaming di brani su Apple Watch tramite LTE.

Questa nuova app verrà principalmente utilizzata come controller per Spotify Connect e consentire il controllo della musica su un qualsiasi iPhone o altro dispositivo che riproduce contenuti Spotify collegati al proprio account. L’app di Spotify sostituisce anche la schermata “Now Playing” su Apple Watch se si ascoltano i brani di Spotify su un iPhone. Si può anche utilizzare per controllare la riproduzione musicale o selezionare una playlist.

 

Un bel passo avanti per la società di streaming

È la prima volta che si riesce ad accedere direttamente al controllo della musica su un Apple Watch senza utilizzare un iPhone. La società include anche un ulteriore aggiornamento per il dispositivo, ma attualmente la versione beta non consente di visualizzarne il contenuto.

Leggi anche:  5G: il primo iPhone compatibile con Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad uscirà nel 2020

Ci sono inoltre alcune modifiche avvenute sulla tradizionale schermata “Now Playing” di Apple. È possibile aggiungere canzoni ai brani preferiti ed è disponibile il feedback tattile per l’audio (su Apple Watch Series 4) per regolare il volume con la corona digitale.

Non è chiaro esattamente la data precisa di rilascio di questa app per Apple Watch, e la società non sembra nemmeno voler affrettare i tempi. “Testiamo sempre nuovi prodotti ed esperienze, ma non abbiamo altre notizie da condividere in questo momento“, ha detto un portavoce di Spotify la scorsa settimana. Ad ogni modo, questa versione iniziale che viene testata è molto semplice. Si spera che questa sia solo una versione iniziale, con più funzionalità pianificate per il futuro.