Android 9 Pie in arrivo per questi smartphone Huawei e Honor

L’aggiornamento ufficiale ad Android 9 Pie con interfaccia EMUI 9.0 è in arrivo per tanti smartphone Huawei e Honor. Dopo il test della versione beta, il nuovo major update del sistema operativo mobile di Google è pronto per essere rilasciato ufficialmente. E a rivelarlo è proprio l’account EMUI ufficiale di Huawei.

Lo stesso account che ha pubblicato un’immagine, quella in apertura, che rivela gli smartphone che riceveranno l’aggiornamento e quando grazie a una data di rilascio ufficiale. Android 9 Pie inizierà ad essere distribuito a partire dal 10 novembre e, come accade in questi casi, il rilascio procederà a scaglioni per terminali e Paesi.

 

Android 9 Pie, gli smartphone Huawei e Honor che lo riceveranno dal 10 novembre

Come si può facilmente intuire, la prima ondata di smartphone che riceveranno l’aggiornamento sono tutti fiori all’occhiello di recente uscita. E tralasciando i nuovi Mate 20 e Mate 20 Pro che hanno già Android 9 Pie con la più recente EMUI, il cerchio si restringe su Huawei P20 e P20 Pro.

A questi si aggiungono Huawei Mate 10, Mate 10 Pro, Mate 10 Porsche Design e Mate RS. Praticamente tutti la serie Mate 10 tranne il modello Lite. Per quanto riguarda gli smartphone Honor, invece, i candidati a ricevere l’aggiornamento sono: Honor 10, Honor View 10 e Honor Play.

Leggi anche:  Huawei Mate 9, disponibile in Italia l'aggiornamento che migliora la sicurezza

Nove dispositivi in tutto che riceveranno tantissime novità e migliorie. Solo la versione più recente dell’interfaccia utente porterà diverse novità a livello grafico, novità per i menu, nuove gesturemiglioramenti all’autonomia della batteria e maggiori prestazioni. Grandi passi in avanti anche per l’intelligenza artificiale che anticiperà l’utente in tutto.

Il sistema operativo saprà decidere quali applicazioni mantenere aperte in background e quali chiudere, cosa proporre all’utente in un determinato momento e molto altro ancora. Una boccata d’aria fresca che i possessori degli smartphone appena citati apprezzeranno praticamente da subito.

A partire dal 10 novembre inizieremo ad avvisarvi sullo stato della distribuzione che in ogni caso dovrà concludersi per ogni smartphone entro i 90 giorni.