Netflix The Witcher Cast

In queste ore, Netflix ha pubblicato un breve video ufficiale della serie dedicata a The Witcher. Tramite il profilo Twitter della società di streaming è possibile ammirare Henry Cavill nei panni di Geralt di Rivia. Il video di una ventina di secondi, mostra la prova costume dell’attore a mezzobusto. L’attore inoltre beve una pozione da una fiaschetta, ricordando molto le movenze in game.

Gli iconici capelli lunghi e bianchi sono fluenti ma la produzione Netflix si allontana tanto dalla saga videoludica. Infatti Henry Cavill non mostra alcuna cicatrice sul volto ne tanto meno la barba. Il suo Geralt di Rivia è molto diverso da quello visto in The Witcher 3 per esempio. Inizialmente questa scelta potrebbe spiazzare i fan della saga, e anche a giusta ragione, ma bisogna considerare una cosa fondamentale.

La serie dovrebbe essere ambientata nella gioventù di Geralt di Rivia, prendendo spunto più dalle storie raccontate nei libri che da quanto visto su console. Addirittura potrebbe trattarsi di un prequel della saga videoludica. Per questo motivo lo “strigo” non ha ancora combattuto le sue pericolose battaglie, il che giustificherebbe la scelta artistica.

Leggi anche:  Il nuovo servizio streaming di Disney lancia una nuova serie su Falcon e Winter Soldier

Questa ipotesi è avvalorata anche dal casting effettuato, con attori tutti molto giovani, tra cui possiamo citareFreya Allan che interpreterà Ciri e Anya Chalotra che ricoprirà il ruolo della maga Yennefer. La storia invece è affidata alla showrunner Lauren Hissrich.

Netflix non ha ancora comunicato ufficialmente quando la serie sarà disponibile sulla piattaforma ma viene indicato solo un generico 2019. Non resta che attendere con impazienza il nuovo anno.