Xiaomi si appresta a lanciare sul mercato mobile un nuovo smartphone appartenente alla serie Note, ovvero lo Xiaomi Redmi Note 6. A conferma di ciò, è da poco arrivata la certificazione dello smartphone della EEC (Eurasian Economic Commission).

 

Xiaomi Redmi Note 6: Snapdragon 710 e 4000 mAh

L’azienda cinese Xiaomi si sta, dunque, preparando a lanciare sul mercato mobile un nuovo smartphone. Dopo aver presentato poco tempo fa il Redmi Note 6 Pro, ecco che a quanto pare arriverà il Redmi Note 6. Quest’ultimo, a dispetto del nome, sarà più potente del modello pro, almeno stando a quanto trapelato finora.

La certificazione EEC non ci ha fornito ulteriori dettagli tecnici. Tuttavia, come già detto, da tempo sono emersi diversi rumors e leaks al riguardo. Stando a questi ultimi, il nuovo Xiaomi Redmi Note 6 sarà equipaggiato dal nuovo SoC medio di gamma di Qualcomm, lo Snapdragon 710, accompagnato qui da 4 GB di memoria RAM e 64 GB di storage interno. La GPU sarà, invece, la Adreno 616.

Leggi anche:  Xiaomi Mi MIX 3, oltre il 5G e i 10 GB di RAM ci sarà anche la scocca in ceramica

Sul fronte questo smartphone non si discosterà molto dagli altri device dell’azienda. Troveremo, infatti, un display da 6″ di diagonale con risoluzione FullHD+ caratterizzato dalla notch bar superiore. Il comparto fotografico sarà composto dalla classica disposizione a dual camera posteriore, presumibilmente da 12+5 megapixel, che servirà prevalentemente per la realizzazione dell’effetto bokeh. A completare il tutto, poi, non mancherà una batteria da ben 4000 mAh.

Come già detto, la certificazione EEC non fa che confermarci l’arrivo di questo nuovo smartphone targato Xiaomi anche se, come è facile immaginare, ultimamente sono stati presentati davvero troppi smartphone un po’ tutti simili fra loro. Speriamo che quest’ultimo Redmi Note 6 riuscirà a stupirci in qualche modo, magari in ambito prestazionale, dato che qui troveremo il SoC Snapdragon 710 di Qualcomm (visto, finora, solo sullo Xiaomi Mi 8 Lite, non disponibile ufficialmente in Italia).