SkySky sembra essere destinata a raggiungere l’effettivo monopolio del mondo delle pay TV sul territorio nazionale. Con la notizia della possibile acquisizione di Mediaset Premium, e la proposta di abbonamenti sempre più interessanti, sia per i prezzi che per i contenuti, nessuno sembra essere davvero in grado di fermare la potenza distruttiva dell’azienda inglese.

La notizia è proprio di qualche giorno fa, secondo quanto riportato su “Il Sole 24 Ore”, da diversi mesi Sky avrebbe tra le mani un diritto di acquistare la piattaforma Premium entro la fine del prossimo mese. Se il colpaccio dovesse davvero andare a buon fine, gli scenari futuri non potrebbero essere più positivi, anche se siamo ancora in attesa del verdetto di Antitrust AGCOM (un possibile monopolio non è mai giustamente visto di buon occhio).

Nell’attesa di capire cosa accadrà, non ci resta che pensare agli abbonamenti attualmente disponibili e raggiungibili da tutti gli utenti italiani.

Leggi anche:  Sky: come guardare una partita di Serie A o Champions League non inclusa

Sky: i prezzi sono tra i più bassi degli ultimi anni

Ad oggi, direttamente sul sito ufficiale o nei vari punti vendita, è possibile richiedere l’attivazione di un contratto da 34,90 euro. Al suo interno, ricordandone la validità esclusivamente per i primi 12 rinnovi, sono stati adattati i pacchetti TV (con il quale accedere ai canali dal 100 al 200, tra cui serie TV e programmi d’intrattenimento), Famiglia (con il quale accedere invece ai documentari cartoni animati), nonché Calcio (con annesse ben 7 partite su 10 a settimana di Serie A).

Il risparmio è notevole, i costi iniziali sono variabili dai 49 euro per il contratto Via Fibra, sino ai 99 euro per quello Via Satellite. In ogni caso verranno inclusi anche i servizi Sky Go Plus, On Demand, Box Sets e On Demand Mobile. Maggiori informazioni sul sito ufficiale.