LG Watch W7

LG ha presentato oggi il suo nuovo smartphone V40 ThinQ ma questo non è stato l’unico dispositivo. I numeri uno del produttore coreano hanno svelato anche un nuovissimo dispositivo indossabile, LG Watch W7. Quello che rende speciale questo indossabile rispetto ai precedenti è che è il primo smartwatch ibrido dell’azienda.

LG Watch W7 combina il movimento meccanico con le funzioni digitali offerte dal sistema operativo Wear OS. Un prodotto interessante sviluppato in collaborazione con l’azienda svizzera Soprod SA che vanta un movimento al quarzo ad elevata precisione ma non la potenza computazionale dello Snapdragon Wear 3100 di Qualcomm

 

LG Watch W7, uno smartwatch che combina un movimento meccanico e funzioni digitali

All’interno della cassa in acciaio inossidabile trova posto un display touchscreen da 1.2 pollici di diagonale con 360 ​​x 360 pixel di risoluzione e 300 PPI. Il cuore di LG Watch W7 è lo Snapdragon Wear 2100 supportato da 768 MB di RAM e da 4 GB di memoria interna.

Leggi anche:  LG: prime immagini del V40 ThinQ, presenti ben 5 fotocamere e NOTCH

Componenti alimentate da una batteria da 240 mAh. Questa unità assicurerebbe un’autonomia di due giorni con una singola carica e fino a 100 giorni se si utilizza lo smartwatch nella sola modalità orologio. Trattandosi di un ibrido, infatti, gli utenti potranno scegliere se sfruttare le funzionalità digitali o quelle meccaniche.

LG Watch W7, come tutti gli indossabili, si collega allo smartphone tramite la connettività Bluetooth 4.2 e mostra le notifiche oltre ad alcune informazioni importanti provenienti dalla bussola, dall’altimetro e dal barometro. Scontata la presenza delle funzioni timer e cronometro.

LG Watch W7 è resistente alla polvere e alle immersioni grazie alla certificazione IP68 della scocca e sarà disponibile per il preordine a partire dal 7 ottobre da Best Buy mentre l’arrivo sugli scaffali dei negozi di elettronica di consumo è programmato per il 14 ottobre. Gli utenti interessati dovranno spendere 449.99 dollari.