Passa a TreL’operatore sembra aver apportato alcune modifiche relative all’attivazione di due offerte presentate ormai da tempo. Le promozioni in questione sono la Play 30 Special e la Play 30 Unlimited, inizialmente dedicate ai clienti provenienti da Vodafone e Iliad. Tre ha deciso di rendere disponibili le offerte soltanto per alcuni nuovi clienti ma offre comunque la possibilità di attivarle utilizzando un metodo differente.

Passa a Tre: la Play 30 Unlimited può essere ugualmente attivata; ecco come!

Tre ha deciso che dall’1 ottobre alcuni nuovi clienti non potranno attivare la Play 30 Unlimited presso i suoi punti vendita. I clienti, recandosi nei 3Store, potranno richiedere soltanto l’attivazione della Play 30 Special. Nel dettaglio si tratta di tutti i clienti interessati ad effettuare la portabilità da Vodafone o Iliad. Questi ultimi potranno ottenere l’offerta soltanto richiedendone l’attivazione online, tramite il sito ufficiale. La Play 30 Unlimited, presso i punti vendita, sarà rivolta soltanto ai clienti provenienti da PosteMobile o Tim, a differenza della Play 30 Special che resta disponibile per tutti.

La novità risulta rilevante se considerata la convenienza delle due promozioni che favorisce l’interesse degli utenti desiderosi di cambiare gestore. Andiamo adesso a vedere le soglie previste dalle due offerte:

  • Play 30 Unlimited: permette di ottenere minuti illimitati verso tutti e 30 GB di traffico dati in 3G a soli 7 euro al mese. Il costo di attivazione è di 5 euro ed è dedicata ai clienti provenienti da Vodafone, Iliad, Tim e PosteMobile; online tutti possono richiederla.

 

  • Play 30 Special: permette di ottenere 1000 minuti di chiamate verso tutti e 30 GB di traffico dati in 3G a soli 5 euro al mese. Il costo di attivazione ammonta a soli 5 euro e possono richiederne l’attivazione i clienti provenienti da Kena Mobile o operati virtuali. Anche in questo caso, l’attivazione online è disponibile per tutti.

I nuovi clienti dovranno sostenere, oltre al costo di attivazione della promozione, la spesa prevista per la nuova SIM, il cui costo è di 5 euro.