Netflix: la serie "Bodyguard" pronta ad arrivare in Italia, nel Regno Unito è già popolare

Il drama-show della BBCBodyguard” è stato pubblicato domenica raggiungendo uno share di 11 milioni di telespettatori sul canale BBC One, arrivando oltre il 47,9%. La serie  che Netflix sta per lanciare a livello mondiale, è il dramma più popolare della Gran Bretagna da “Downton Abbey” secondo i numeri dichiarati.

Interpretato da Richard Madden (“Il Trono di Spade“) e Keeley Hawes (“The Durrells“), “Bodyguard” diventa quindi la serie più popolare nel Regno Unito. Per la BBC infatti, è stato il più grande successo mediatico dopo l’episodio di Natale di “Doctor Who” nel 2008.

Madden interpretato da David Budd, è un veterano di guerra diventato poliziotto  che viene assegnato alla guardia del Segretario di Stato, Julia Montague. L’attrice è presa di mira da misteriosi assassini, e sarà compito di Madden venire a capo della situazione. La società ha lanciato i primi tre episodi sul suo servizio iPlayer, successivamente ogni puntata è uscita a cadenza settimanale.

Leggi anche:  IPTV e piattaforme streaming: le novità che non dobbiamo assolutamente perdere

Il primo episodio è diventato il più richiesto di sempre sulla piattaforma arrivando ben oltre le 12,3 milioni di richieste di visualizzazione.

 

Parla Mercurio, il creatore dello show

Il creatore della serie Jed Mercurio, reduce dalla serie “Line of Duty”  ha inoltre dichiarato alla radio della BBC venerdì alcune conversazioni che parlano del continuo della serie: “Sappiamo che le persone hanno amato la prima serie dello show, e che ci sarà l’hype giusto per il continuo della seconda, ma dovremo solo aspettare e vedere cosa dice la società”, conclude Mercurio.

Si ricorda che Netflix rilascerà tutti e 6 gli episodi a livello globale, inclusi quindi anche gli Stati Uniti e l’Italia, il 24 ottobre 2018.