WhatsApp: l'immagine del profilo non vi tiene al sicuro, state molto attenti

WhatsApp impersona allo stesso tempo sia la sicurezza che la versatilità, dato che è un’app estremamente votata ad entrambe le caratteristiche. E’ sicura dato che da tempo ha incluso tutte le precauzioni necessarie a proteggere la chat ma è anche versatile.

Infatti sono diverse le possibilità che l’applicazione migliore di tutte offre, come ad esempio anche chiamate e videochiamate oltre ai messaggi semplici. Tornando però al punto della sicurezza, gli utenti sembrano non trovare pace, dato che alcune nuove problematiche si starebbero riflettendo sulla chat. Infatti una nuova truffa starebbe tormentando tante persone, le quali non hanno perso tempo prima di segnalarcelo.

 

WhatsApp: l’immagine del profilo può essere rubata, ecco cosa stanno facendo i truffatori

Quando parliamo di tutte le app che godono anche minimamente dello stesso tipo di celebrità di WhatsApp, la sicurezza è uno degli aspetti base. In questo caso l’app in verde però starebbe subendo un nuovo sopruso dai suoi stessi utenti.

Leggi anche:  WhatsApp, ora si può parlare con chi ci ha bloccato grazie a questo metodo

Ovviamente ci riferiamo ad alcuni personaggi che stanno portando a termine una truffa bella e buona. Questa è basata sull’immagine del profilo, la quale sarebbe stata rubata a moltissimi utenti.

Se vi state chiedendo cosa ci possano mai fare dei malviventi con un’immagine del profilo, state un po’ a vedere. Questi infatti, una volta rubata l’immagine, andrebbero a contattare persone nella rubrica del truffato per chiedergli una ricarica, con la scusa di aver cambiato numero. 

Questa viene chiesta sia per il telefono che Postepay, e l’utente contattato, vedendo l’immagine di un suo amico o caro, non esita a ricaricare il numero di carta che il malvivente gli mostra in chat. State dunque molto attenti e verificate il numero prima di interagirci.