Playstation 5

Sony ha in serbo grandi sorprese per i propri utenti. Infatti il PlayStation Network, il servizio online dell’azienda giapponese, potrebbe subire un rinnovamento drastico molto presto. Il restyling potrebbe arrivare in concomitanza con la presentazione della nuova console PlayStation 5.

Certamente si tratta solo di una supposizione, ma neanche troppo avventata considerando che Sony ha modificato il PSN  con il lancio di PlayStation 4. A dar maggiore sostanza a questa ipotesi possiamo segnalare il Tweet di Jez Corden, noto blogger di WindowsCentral. Nel suo post si può leggere che Sony sta pianificando alcuni grandi cambiamenti alla piattaforma e all’infrastruttura del PSN in vista del lancio della console next gen.

Purtroppo non è stato possibile indicare altri dettagli riguardati le modifiche e le tempistiche degli update. Possiamo aspettarci che le principali modifiche includeranno una interfaccia migliorata per essere sempre più user friendly e quindi facilmente navigabile. A livello di corposità tuttavia, i cambiamenti saranno così importanti da poterli accomunare a quanto avvenuto al passaggio dalla PS3 alla PS4.

Leggi anche:  PlayStation Classic usa un'emulatore open-source per i suoi giochi

Senza ombra di dubbio, possiamo affermare che Sony ha dominato questa generazione di console, ma i tempi ormai sono maturi per il cambiamento. Le prossime console dovranno fare i conti, oltre che con i giochi e le esclusive sempre fondamentali, anche con i servizi aggiuntivi sempre più importanti per i giocatori.

Una delle lamentele più grandi mosse dagli utenti è la mancanza della possibilità di modificare il nome sul PSN. Questa situazione si viene a creare spesso in quanto al momento della creazione dell’account si era molto piccoli e non si badava troppo al nome. Altro aspetto cruciale è il supporto al cross-platform per sfidare utenti che giocano su PC, Xbox One o Nintendo Switch.