DAZN continua a lavorare: problemi risolti e utenti più sereni, ma restano solo 2 ticket

DAZN non può di certo competere attualmente con realtà come Sky o magari Premium. Certo è però che la risonanza che ha avuto sul mercato è stata davvero interessante, dato che ha dalla sua parte la Serie A.

Solo Sky è riuscita a fare di meglio dato che è riuscita ad ottenere i diritti del campionato italiano con 7 partite a weekend. In questo caso gli utenti che però vogliono seguire tutto devono certamente sottoscrivere un abbonamento anche a DAZN. Il problema è che le prime 3 giornate sono state un vero incubo per tutti, visti i tanti problemi che si sono verificati.

 

DAZN risolve tutti i problemi: adesso gli utenti sono tranquilli anche se hanno solo 2 ticket

Tutti gli utenti hanno fin da subito segnalato la scarsa qualità che DAZN ha mostrato durante le partite trasmesse. Questa situazione è durata fino alla terza giornata quando tutti hanno tra l’altro minacciato di disdire il loro ticket. 

Leggi anche:  TIM, a novembre c'è un incredibile regalo a costo zero per tutti i clienti

Adesso sembra però che la situazione sia rientrata, anche se si attendono conferme con la prossima giornata di campionato. La quarta giornata di Serie A è stata trasmessa senza particolari problemi, ma ora gli utenti vogliono sicurezze. Inoltre gli abbonamenti sono ovviamente ancora aperti e DAZN assicura a tutti due ticket e non più tre.

Tutto ciò perché quello da 59,99 euro per 9 mesi è stato cancellato definitivamente e questo non ha fatto altro che creare disappunto tra gli utenti. Ora infatti le uniche due soluzioni saranno quella da 9,99 euro al mese o magari da 21,99 euro per tre mesi.