WhatsApp, attenzione alla truffa: ruba il credito agli utenti TIM, Vodafone, Iliad e Wind

Capita molto spesso di imbattersi in varie problematiche quando si parla del web in generale, e WhatsApp essendovi connessa può spesso risentire di tali situazioni. Infatti gli utenti sono spesso sul “chi va là”, visto che ultimamente qualche problemino è arrivato.

Le truffe sono infatti all’ordine del giorno, ma c’è da precisare che non è assolutamente colpa dell’applicazione se ciò accade. Infatti a lanciare le truffe nelle chat sono gli utenti stessi che creano liste e catene in grado di portare lo scompiglio più totale. Ultimamente a quanto pare sarebbe stato aperto un altro capitolo di questa spiacevole vicenda, dato che una nuova truffa sarebbe arrivata.

 

WhatsApp: attenti al vostro credito residuo, la nuova truffa vi porta via i soldi

Di certo bisogna anche essere quasi totalmente inesperti per cadere in tranelli del genere, ma bisogna anche dire che questi sono ben architettati. Infatti coloro che si celano dietro le varie truffe che arrivano su WhatsApp, possono essere definiti veri professionisti.

Leggi anche:  Whatsapp: come mettere al sicuro il proprio profilo con questa semplice procedura

La nuova truffa che ha portato scompiglio nel mondo verde è infatti da attribuire alle solite che portano gravi problemi agli utenti. Non si tratta infatti di una semplice bufala o altro, bensì di una truffa che ruba soldi. 

Questi verrebbero estirpati dal credito residuo degli utenti e tramite un messaggio. Questo promette infatti una ricarica gratuita a tutti gli utenti di ogni gestore, che tentati, aprono la pagina di destinazione. Qui, inserendo il numero per ricevere il regalo, finiscono per essere truffati dato che alcuni abbonamenti saranno attivati. State per cui molto attenti a non caderci.