TIM e Vodafone

È arrivato il momento (ufficiale) di salutare la fantastica opzione da 5,99€ che ha reso iliad famosa e amata sul territorio italiano: da oggi, infatti, non sarà possibile attivare più la promozione da 30 GB e minuti ed sms illimitati per nessun nuovo cliente.

Prorogata per ulteriori settimane, la vecchia offerta era stata resta contraibile per ulteriori nuovi 50.000 utenti ma ahimè, “chi tardi arriva, male alloggia” seppure il nuovo gestore telefonico offra una opzione ancora valida con 10 GB in più a solo 6,99 € al mese.

Ad approfittare di questa sventura, si posizionano i due operatori virtuali di Vodafone e TIM, ovvero Ho.mobile e Kena che hanno ripreso la sponsorizzazione delle loro due offerte migliori a gonfie vele.

Ho.mobile: la sua offerta vince su iliad?

Ho.mobile è un operatore che seppure virtuale ha riscosso molto successo tra la clientela, grazie anche al fatto di essere di Vodafone e di garantire, quindi, una copertura migliore rispetto ad altri. Al momento esso offre un’unica offerta (proprio in stile iliad) che ha un prezzo di 7,99 euro mensili ed offre:

  • minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali;
  • sms illimitati;
  • 40 GB di traffico dati in 4G basic (fino a 30 Mbps).
Leggi anche:  Iliad: nei piani del provider c'è lo sviluppo di una chat innovativa

Il costo totale per passare a questo operatore ammonta a 17,99 euro, i quali comprendono: la spedizione della nuova SIM, il costo della SIM e l’attivazione, una prima ricarica che andrà a coprire il costo del primo mese di promozione.

Kena è alla pari di Ho e Iliad?

Kena ha fatto discutere anche, ma purtroppo non è riuscita ad avere un notevole successo poiché viaggia ancora su rete 3G (seppure a settembre dovrebbe passare in 4G). Al momento la sua offerta più valida rimane la Kena Summer che per 6,90€ al mese offre:

  • 50 GB di traffico dati in 3G;
  • 1500 minuti verso tutti i numeri nazionali;
  • 30 SMS. 

Per passare a questo operatore, il costo totale da sopportare è pari a 20€, i quali comprendono: la SIM, l’attivazione, la prima ricarica ed il primo mese di offerta.