Sony: "Erebus" è il nome in codice della PS5

Dopo aver confermato il nome in codice della nuova Xbox, che in questo momento viene chiamata Scarlett, ecco spuntare in rete anche quello della presunta PS5.

Il nome scelto da Sony questa volta è “Erebus“, ed è stato individuato da alcuni utenti di Resetera nell’ultima versione di Unreal Engine 4. Nelle righe di codice visionate dagli user, era elencato anche il nome “Erebus“. Inoltre, il nome viene affiancato alla PS4 e alla Xbox One nelle righe di codice. C’è anche un tag che dice “bPS4SeenOtherConsole“, che è la prima cosa che suggerisce l’arrivo di una nuova console PlayStation.

Nella lista sono state menzionate anche tutte le altre piattaforme, come Mac, Linux, Android, iOS e persino una voce “altro“, quindi “Erebus” si riferisce chiaramente a qualcosa di molto specifico.

Di seguito ecco riportati degli screenshot fatti dagli utenti di Resetera che dimostrano l’esistenza della nuova console:

Sony ha sempre scelto nomi provenienti dalla mitologia greca

Come sottolineano alcuni utenti di Resetera, Erebus nella mitologia greca è una divinità ancestrale greca, figlio di Caos e fratello della notte. Sony è nota per aver usato la mitologia greca nei nomi in codice. Infatti la PS4 veniva chiamata “Orbis“, mentre PlayStation VR era sotto nome in codice “Morpheus“. A questo punto, basandoci solamente su una speculazione basata sul nome, dovremo aspettare un po prima che ci sia una conferma ufficiale da parte di Sony.

Leggi anche:  Sony Xperia XZ3 esclusivo, eccolo nelle quattro colorazioni ufficiali

Sappiamo inoltre che la PS5 è ancora in fase di produzione e ci vorranno dai due ai tre anni prima di vedere il lancio ufficiale. Sony ha già accennato al fatto che la PS4 è nella fase finale del suo ciclo di vita, mentre secondo alcuni analisti il lancio di PS5 potrebbe avvenire già nel 2019.