Android 9 Pie
Novità in arrivo con Android 9 Pie

Google ha presentato da qualche settimana Android 9 Pie, ultima versione del sistema del robottino verde.tra le tante novità visibili immediatamente, alcune sono un po più nascoste e necessitavano di tempo per scovarle.Tra queste rientra la maggiore integrazione che il multitasking ha con i launcher di terze parti.

Sin da Android 5.0 Lollipop la funzione del multitasking è rimasta praticamente invariata, con la possibilità di aprire le schede utilizzate recentemente per richiamarle con un semplice tocco. Con l’introduzione delle gesture in Android Pie la situazione è leggermente cambiata a livello di interfaccia utente, con il passaggio alla visualizzazione delle schede in orizzontale. I cambiamenti più grandi però sono stati a livello di codice.

Infatti i ragazzi di XDA hanno scoperto che questa operazione è legata al Pixel Launcher e non al sistema. Questo significa che da un lato i launcher alternativi non potranno godere delle stesse funzioni di quello stock, ma dall’altro lato significa che si potranno sfruttare funzionalità del tutto nuove non previste dal sistema.

Leggi anche:  Android: 5 applicazioni sconosciute arrivano Gratis sul Play Store

Questo si può vedere direttamente con i primi smartphone aggiornati alla nuova versione di Android. OnePlus 6 presenta un interfaccia simile a quella dei Pixel, mentre Essential Phone utilizza sul proprio launcher proprietario la stessa interfaccia degli smartphone Google. Lo stesso discorso vale quando si utilizzano launcher di terze parte come dimostra il video realizzato dal team di sviluppo Lawnchair launcher. Al momento l’unica modifica necessaria sembra essere quella di ottenere i permessi di root sullo smartphone.

Lawnchair Launcher
Lawnchair Launcher
Developer: deletescape
Price: Free