Kena Mobile

Kena Mobile, l’operatore virtuale nato da qualche mese, ha toccato finalmente quota 500.000 utenti. Sebbene il suo non essere un operatore nazionale abbia potuto destare qualche perplessità, esso si è affermato con parziale successo sul territorio italiano.

Con una crescita inizialmente lenta, Kena è apparso poco conveniente ad alcuni italiani per una pecca che lo ha contraddistinto fin da subito: la rete offerta in 3G. Seppure questo tipo di connessione non sia totalmente lenta o da buttare, ormai il 4G (e persino il 5G) ha finito con il condizionare la scelta della propria tariffa mobile.

Ma “l’era dell’arretratezza” è terminata poiché l’operatore ha annunciato ufficialmente il suo supporto alla rete 4G.  Sebbene non sia ancora chiaro quando essa arriverà, la sua comparsa sembra imminente dopo che il concetto è stato ribadito.

D’altronde, con una crescita in ripresa così notevole, l’operatore non può fare altro che migliorare i suoi servizi che nonostante tutto, non sono passati inosservati se si fa riferimento ai numeri.

Leggi anche:  Kena contro Iliad: ecco Kena Star 5 con 50 Giga in 4G a 5 euro al mese

l’Offerta di Kena Mobile

Rinomato per essere l’operatore virtuale firmato TIM, Kena offre ai suoi clienti offerte ricche di contenuti a prezzi veramente contenuti. Tra queste, le più rinomate sono

Kena Power che offre per 5 euro mensili a chi la contrae:

  • 20 giga di traffico internet;
  • 1000 minuti verso tutti i numeri fissi e mobili;
  • 50 sms.

Kena Digital che con 20 euro mensili offre:

  • 1500 minuti verso tutti i numeri fissi e mobili;
  • 100 SMS;
  • 15 giga di traffico internet.

Ricordiamo, inoltre, che l’operatore è anche molto sensibile nei confronti delle persone con problemi di udito e non vedenti e in aiuto di tali disagi, ha creato delle offerte speciali.