Instagram ha rimosso una funzione

Instagram è ormai diventato il social network d’eccezione, superando anche il fratello maggiore Facebook. Entrambi infatti, insieme a WhatsApp, fanno parte dell’azienda Facebook Inc.

Il brand creato da Mark Zuckerberg ha lavorato moltissimo dall’acquisizione di Instagram, migliorandolo con tantissime nuove funzioni. Tornando al titolo, proprio qualche giorno fa vi abbiamo parlato della barra persistente, che però sembra essere già sparita.

 

Instagram ha già eliminato la barra persistente

Qualche giorno fa abbiamo parlato di una nuova funzione in arrivo sul social, si trattava della barra persistente. In poche parole, la barra posta in alto che riguarda le storie, sarebbe dovuta rimanere fissa anche mentre si scorreva il normale feed. L’aggiornamento è stato lanciato e infatti per un giorno il social network ha funzionato così. Al momento però, la barra persistente è sparita.

Proprio ieri è stata aggiunta anche la funzione “non disturbare” sia per Instagram che per Facebook, che permette di silenziare le notifiche per un tempo prestabilito dall’utente. Tornando a parlare di questa famosa barra, è stata presente sulla piattaforma solo per poche ore e successivamente è sparita. Le motivazioni più valide al momento potrebbero essere due: l’azienda ha deciso di rimuoverla per effettuare delle modifiche e rendere quindi l’esperienza degli utenti migliori.

Leggi anche:  Facebook: la sua lotta alle Fake News, secondo i ricercatori è efficace

La seconda ragione per cui potrebbe essere stata eliminata la barra persistente è un disagio da parte degli utenti. Può anche essere che molti utenti si siano lamentati di questa presenza “ingombrante” mentre si scorre il feed. In fin dei conti tutti gli utenti che hanno un account Instagram sanno che le storie si trovano in alto. Per il momento queste sono le uniche informazioni che abbiamo ma vi terremo come sempre informati.