Android: le applicazioni che più di tutte danneggiano il vostro smartphone

Android di solito non permette che gli utenti cadano in tranelli pericolosi ed infatti controlla tutte le applicazioni che costellano il market. Nonostante ciò il Play Store riesce a nascondere al suo interno tante insidie che spesso possono mettere il vostro smartphone nei guai.

Abbiamo visto tante volte le applicazioni migliori o magari quelle scontate, ma oggi è il turno di capire quali e quante app possono arrecare problemi. Quando parliamo di problemi, ci riferiamo a rallentamenti o magari a qualcosa di inerente alla Privacy. Ci sono infatti alcune app che vi sconsigliamo nettamente.

 

Android: queste 3 applicazioni non vanno assolutamente utilizzate sullo smartphone

Ovviamente una delle prime preoccupazioni di ogni utente che è in possesso di uno smartphone Android, è la batteria. Questa è facilmente conservabile nel tempo, basta non utilizzare alcune app davvero dispendiose. Una di queste è Facebook, app che ormai usano tutti.

Leggi anche:  Android: queste 3 applicazioni sono gratis per poco, correte sul Play Store

Gli utenti non sanno però che questa va a scaricare lo smartphone in un tempo molto più rapido rispetto a chi non la utilizza. Infatti noi consigliamo a tutti i nostri lettori l’app Facebook Lite, la quale svolge le stesse mansioni ma senza essere così dispendiosa.

A seguire vi consigliamo di non scaricare per nulla al mondo l’app GO Keyboard. Questa infatti è stata riconosciuta come atta allo spionaggio di ciò che scrivete dato che registra i vostri tocchi di nascosto.

L’ultima app che vi sconsigliamo è Clean Master, la quale dovrebbe interessarsi di pulizia. In verità quest’app finge di svolgere dei processi, e va a chiuderne alcuni di sistema che sono vitali per la fluidità dello smartphone.