sky mediaset netflixI clienti Tim, Wind, Tre e Vodafone potrebbero essere a rischio mentre vedono Sky e Mediaset Gratis utilizzando il servizio IPTV, infatti, il traffico dati essendo molto alto potrebbe essere tracciato dagli operatori telefonici e trasmesso agli organi di Polizia.

Questa IPTV si sta espandendo sempre di più e sono sempre di più le persone che decidono di approfittarne dato il prezzo super concorrenziale, e quasi irrisorio, considerando che in un colpo solo queste persone possono beneficiare sia dell’abbonamento di Sky che quello di Premium; ed è per questo che, nonostante sia l’emblema dell’illecito, molte persone decidono di correre questo rischio pur di installarselo.

I rischi sono davvero tanti perché nel caso in cui si venga a sapere che tale persona è possessore di questo abbonamento IPTV non solo avrà a che fare con multe la cui cifra avrà ben quattro zeri, ma rischia anche la prigione; questo per sottolineare quanto sono alti i rischi delle persone che posseggono quest’abbonamento illecito ma altrettanto gli hacker e ladri che sono dietro a tutto questo meccanismo illegale.

 

Sky e Mediaset Gratis: a rischio i clienti Tim, Wind, Tre e Vodafone

Credo che la stragrande maggioranza di persone che decide di correre questo enorme rischio è soltanto perché sono convinte dal costo di solo 10 euro al mese, e con solo questa cifra, a casa loro potranno beneficiare di tutte le programmazioni e i canali delle due più grandi case della televisione italiana. Molte persone, nonostante sono consapevoli di tutti i rischi ai quali possono andare incontro, decidono di effettuare l’installazione dell’IPTV perché al giorno d’oggi le spese sono davvero molte e dove si può risparmiare, lo si fa senza pensarci due volte.

Leggi anche:  Sky fa impazzire DAZN e Mediaset Premium con Sky Sport gratis per tutti

Ormai se uno volesse, come anche giusto che sia, effettuare l’installazione di un abbonamento lecito di Premium o Sky questo va di standard oltre i 50 euro, nonostante si scelga il pacchetto standard di entrambe le macro aziende, ma ovviamente 50 o 60 euro di abbonamento lecito rispetto ai 10 euro di abbonamento illegale, le persone, che non hanno così tante risorse e che guardano maggiormente al risparmio, si fanno due conti e preferiscono correre un rischio così alto pur di potersi risparmiare tutti quei soldi di differenza.

Credo che se Premium e Sky abbassassero notevolmente il prezzo dei loro abbonamenti, tutti i clienti dell’IPTV decidono sicuramente di passare ad un abbonamento lecito in modo tale da poter “dormire sogni tranquilli la notte” dato che i rischi sono elevatissimi e gravi per coloro che hanno tale abbonamento, e sicuramente se i prezzi degli abbonamenti leciti siano più concorrenziali tutti quanti preferirebbero avere un abbonamento lecito ma almeno sono tranquilli con la legge. Il maggior difetto è quello che c’è troppa differenza fra il prezzo dell’IPTV e quello degli abbonamenti leciti, se quest’ultimi venissero drasticamente abbassati, vediamo come un problema così grave come questo, e soprattutto illecito, verrà cancellato definitivamente.