sky-netflix

Fino ad ora il mercato dello streaming in Italia stato monopolizzato da due aziende: Sky e Netflix. Le due compagnie rappresentano al giorno d’oggi il fiore all’occhiello per quanto concerne la visione di contenuti multimediali, sia per quanto riguarda le serie tv, sia per quanto riguarda lo sport ed il calcio.

Dazn sfida Netflix e Sky

Il duopolio di Sky e Netflix potrebbe però presto avere fine. Il dibattito sui diritti tv per la prossima Serie A di calcio potrebbe far nascere dal nulla una nuova piattaforma per l’uso dello streaming. Proprio come vi stiamo annunciando nel corso di queste settimane, la partita sui diritti tv della prossima Serie A si è riaperta: dopo il contratto dissolto con MediaPro, Sky e Perform sono in pole position.

Leggi anche:  Sky: nuovo abbonamento con sorpresa, la Champions è in regalo con tutto incluso

Da performante arriverebbe la sorpresa per lo streaming. L’azienda, che già attiva in altri paesi, potrebbe introdurre in Italia Dazn.

Dazn, altro non è che la risposta a Netflix. A differenza del contenitore di film e serie tv, però, Dazn si concentra sullo sport e sugli eventi calcistici. Già in altri paesi come la Germania o l’Austria la piattaforma è  una delle principali emittenti per quanto riguarda le maggiori manifestazioni agonistiche.

Qualora i diritti della Serie A dovessero essere assegnati a Perform, ecco che Dazn potrebbe fare il suo ingresso anche nel nostro paese. Su internet, è già possibile trovare il suo sito ufficiale.