sky iptv mediasetDa un paio di mesi in tutta Italia si sta diffondendo questo fenomeno dell’ IPTV con la quale si possono vedere contemporaneamente, con un solo decoder, sia i canali di Sky che Premium ma è assolutamente un reato!

I maggiori esperti della tecnlogia sanno bene a cosa si riferisce, ed è la nuova frontiera della visione di canali di Sky e Premium senza possedere affatto un abbonamento lecito e si guardano i canali di entrambe le televisioni nella maniera più illegale possibile! Questa nuova tendenza si sta sviluppando a causa di alcuni “ladri di mestiere” che non hanno fatto altro che decriptare i canali di entrambe le televisioni e poterli trasmettere a proprio piacimenti nella casa dei propri clienti, che ovviamente si trovano con la visione di Sky e Premium, senza abbonamento, in tutta la tranquillità, senza ricorrere a nessun problema.

In diversi articoli al telegiornale si diffondono notizie che di questa IPTV il prezzo sia davvero concorrenziale e adatto a tutti, riuscendo ad avere due abbonamenti solo al prezzo di 20-25 euro e riuscendo a vedere qualsiasi programma o canale di cui si ha la possibilità.

 

Sky, Mediaset e Netflix: conviene pagare l’abbonamento

E’ assolutamente impossibile come si stia diffondendo così velocemente questa pratica totalmente illegale nella visione di Sky e Premium ed essendo una pratica così illecita, anche le multe che si potrebbero pagare ne sono altrettante: si stimano ben 15.000 euro di multa per i possessori in aggiunta ad addirittura 4 anni di reclusione.

Sicuramente sono davvero molte le persone che pensano questa IPTV sia il futuro per la quantità di canali che si possono vedere e soprattutto per il prezzo più che concorrenziale, ma credo sia davvero impossibile la gestione di una situazione così grave in cui sono sempre di più le persone che attivano questi “abbonamenti dell’illegalità” a scapito delle grandi case della televisione come Sky e Premium.

Credo che una soluzione a questo problema possa essere un ridimensionamento del prezzo degli abbonamenti leciti da parte sia di Sky che di Premium, in modo che possano essere sempre di più le persone invogliate solo a farsi un abbonamento totalmente lecito e non rischiare mai di correre problemi così gravi con la legge nell’adozione di queste pratiche così illegali.