Xiaomi Mi Box 4
Xiaomi Mi Box 4

Xiaomi non ha ancora pianificato il lancio di un nuovo Mi Box 3. La scorsa settimana la società ha mostrato i suoi più recenti Mi Box 4 e Mi Box 4c al Mobile World Congress, il che ha portato la stampa a domandarsi quando sarà disponibile la nuova generazione di Box TV basata sulla piattaforma Android TV.

Xiaomi ha informato alcuni colleghi americani che, al momento, non vi sono piani futuri circa un nuovo set-top box con Android TV; qualora stiate pensando al proiettore laser che la cinese ha mostrato nel suo stand di Barcellona, beh… abbiamo brutte notizie: si tratta di un modello appositamente modificato per la fiera, poichè in Cina esso sarà basato sul sistema operativo proprietario Mi TV – che il produttore ha inserito in Mi Box 4 e 4c.

Il Mi Box 3 versione asiatica è stato presentato in Cina nel 2016, al prezzo di soli 69 dollari. Il TV Box più economico sul mercato, ed anche quello che offriva il miglior rapporto qualità prezzo, grazie al supporto di funzionalità quali 4K e HDR. Purtroppo, lo stesso non si può dire per il supporto software, poichè è stato lanciato con Android 6.0 Marshmallow e non ha mai ottenuto una build stabile di Android Nougat. Xiaomi ha rilasciato alcune beta di Nougat, ma mai un aggiornamento ufficiale per tutti i modelli di Mi Box 3.

Ciò detto, è probabile che il supporto software del prodotto sia definitivamente terminato, in virtù del lancio di Mi Box 4 e 4c, basati sul nuovo sistema Mi TV. In attesa di assistere al lancio della nuova versione di Xiaomi Mi Box 3 basata su Android TV, vi consigliamo di iscrivervi sul nostro canale Telegram dedicato alle offerte.