OnePlus 6

Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus sono stati presentati per cui l’attenzione è rivolta adesso su OnePlus 6, il prossimo flagship killer con sistema operativo Android in uscita quest’anno. Lo smartphone con tutta probabilità avrà il notch sul display, la parte posteriore completamente in vetro ed un multitask tutto nuovo.

LEGGI ANCHE: Wind modifica le condizioni contrattuali e aumenta il costo delle offerte

Come lo sappiamo? Grazie ai ragionamenti dei colleghi di PhoneArena.com che rivelano come tutti gli smartphone OnePlus siano delle copie più o meno identiche nel design degli smartphone più importanti di OPPO. Questo non dove far arrabbiare gli appassionati del brand perché OPPO e OnePlus condividono gli uffici nello stesso edificio.

Ed entrambi i marchi fanno parte della stessa società: la BBK Electronics con sede in Cina. E se sotto la BBK Electronics c’è anche la cinese Vivo, OPPO e OnePlus si rincorrono quando si deve pensare e creare un nuovo smartphone Android. Così, quando sono arrivate le prime informazioni dettagliate sul nuovo OPPO R15 abbiamo collegato il tutto.

OnePlus 6 come OPPO R15 avrà il notch, la parte posteriore in vetro e una sorpresa

OPPO R15, dunque, potrebbe essere OnePlus 6, con le dovute ottimizzazioni, ma con lo stesso design e buona parte delle funzionalità. È per questo che ci immaginiamo OnePlus 6 con uno schermo OLED da 6.28 pollici di diagonale, aspect ratio 19:9 ed un notch simile a quello di iPhone X. Una tacca al centro dello schermo.

Leggi anche:  OnePlus 6T, arriva l'esclusiva colorazione Thunder Purple

Gli angoli creati dal notch, come mostra il video qui sotto, rivoluzionerebbero il modo di accedere al multitask. Nello specifico, quando c’è aperta un’applicazione a tutto schermo le due porzioni di schermo potranno essere utilizzare come scorciatoie per visualizzare e accedere le applicazioni aperte in background.

Il tutto incastonato in un corpo caratterizzato da una parte posteriore in vetro. Anche questa è una novità considerato il design interamente metallico delle generazioni precedenti. A livello tecnico ci aspettiamo lo Snapdragon 845, 8 GB di RAM, 128 GB di memoria interna, doppia fotocamera posteriore e lettore di impronte In-Display.