Android P

Google ed il suo team di ingegneri informatici hanno pubblicato la Road Map ufficiale di Android P. Il documento è stato reso pubblico nella tarda serata di ieri, subito dopo il rilascio della prima Developer Preview del nuovo major update di Android. Grazie a questa Road Map siamo in grado di dirvi che Google ha intenzione di di distribuire cinque build di test.

LEGGI ANCHE: Wind modifica le condizioni contrattuali e aumenta il costo delle offerte

Cinque Developer Preview di Android P prima del rilascio della versione ufficiale. La prima versione sperimentale è stata distribuita ieri segnando la fine del supporto ai Nexus 6P e Nexus 5X. La seconda versione di anteprima per sviluppatori dovrebbe essere pronta per il mese di maggio e presumibilmente debutterà alla conferenza annuale del Google I/O.

Android P, la Road Map prevede 5 Developer Preview e la versione ufficiale a fine anno

Il Google I/O, l’evento durante il quale i numeri uno di Big G fanno il punta della situazione sui servizi offerti e su quelli che verranno, quest’anno è programmato per l’8 maggio. Quel giorno, dunque, potrebbe uscire la seconda Developer Preview. Altre due versioni verranno rilasciate a giungo e queste saranno molto importanti per tutti gli sviluppatori.

Leggi anche:  Android 9 Pie è arrivato, Google l'ha reso disponibile per i dispositivi Pixel, e non solo

Le Developer Preview in questione abbracceranno nuove API e altri strumenti che consentiranno agli sviluppatori di iniziare ad ottimizzare i propri progetti per questa nuova versione di Android. Già dopo il rilascio della terza versione in via di sviluppo si potranno iniziare a pubblicare le app aggiornate sul Play Store.

La quinta release sarà l’ultima, o almeno è quello che spera Google, prima del rilascio della versione ufficiale. Android P stabile e disponibile per tutti è atteso per il terzo trimestre dell’anno. In realtà la tradizione vuole che venga rilasciato a cavallo tra il mese di settembre ed ottobre, quando vengono presentati i nuovi smartphone per i puristi Android.

Stiamo parlando dei Pixel di Google che quest’anno dovrebbero arrivare alla loro terza generazione. All’inizio del 2019 Android P inizierà ad arrivare anche sugli altri smartphone, ma solo su quelli di fascia alta come Samsung Galaxy S9, Sony Xperia XZ2 e molti altri ancora.

Android P