AnTuTu pubblica la lista degli smartphone Android più potenti
AnTuTu pubblica la lista degli smartphone Android più potenti

Puntualmente, AnTuTU, una delle piattaforme più usate per i benchamrk dei dispositivi mobile ha rilasciato la lista dei 10 smartphone Android più potenti di gennaio 2018. Ovviamente si basa sui modelli che hanno ottenuto il punteggio più alto ed è il primo elenco basato sull’aggiornamento della versione software usata per i benchmark, dalla V6.3.6 alla V7.0.1. Essendo sui dispositivi Android non ci sono gli ultimi iPhone i quali, muniti di chipset A11, fino a poco tempo presentavano un punteggio più alto.

Huawei Mate 10 Pro vince su tutti

Come si evince dalla lista, è il dispositivo con il punteggio più alto è uno dei dispositivi premium del colosso cinese. È alimentato da Kirin 970 e il suo punteggio è di 214580, poco più del Mate 10 il quale ha totalizzato 212841. Come se non bastasse il primo e secondo posto, Huawei si è presa anche il terzo, solo con il dispositivo del suo sub-brand. Honor V10, alimentato sempre dal chipset Kirin 970 ha ottenuto 212557.

Leggi anche:  Xiaomi: ecco perché l'azienda non vende smartphone troppo costosi

Antutu benchmark

A seguire troviamo i primi dispositivi alimentati da Snapdragon 835 e i primi due sono entrambi smartphone OnePlus. Paradossalmente è posizionato meglio OP5 rispetto ad OP5T. Poi troviamo un altro smartphone proveniente dalla cina, ovvero ZTE Nubia Z17 che precede Xiaomi Mi 6 e Mi Mix 2. Infine Al nono e decimo posto troviamo i Samsung Galaxy Note 8 e Galaxy S8 Plus.

Facendo riferimento a gennaio, non sono presenti tutti i dispositivi presentati al Mobile World Congress 2018, ovvero l’evento in cui sono stati presentati i nuovi flagship con chipset come Snapdragon 945 o Exynos 9810. Una volta inseriti la lista cambierà notevolmente.