TIM: torna ufficialmente la fatturazione mensile con una nuova offerta da 30 Giga

I piani per i vari provider italiani e non stanno per cambiare definitivamente. TIM, così come gli altri gestori che hanno mani in pasta in territorio italiano, dovrà adeguarsi al ritorno della fatturazione ogni 30 giorni. 

La decisione, ormai irrevocabile, è frutto delle lamentele degli utenti, i quali non ci stavano a pagare somme di denaro ogni 28 giorni. Effettivamente c’è da dire che la decisione di passare alle fatture ogni 28 giorni è stata totalmente arbitraria, ed è giusto che si faccia un passo indietro.

TIM accetta il ritorno alle fatture mensili, intanto ecco la sua nuova offerta

Dal prossimo mese si comincerà quindi a tornare al passato. La fatturazione mensile sarà sposata da TIM e dagli altri, con sensibili cambiamenti nelle promozioni telefoniche.

Secondo quanto dichiarato dagli stessi provider, ogni promozione, al netto della spesa, subirà un aumento dell’8.6%. Questo comporterà quindi l’aumento dei costi di ogni promozione. Con un’offerta da 10 euro, pagherete dunque 10,86 euro, ma non temete, dato che ad aumentare saranno anche i contenuti della stessa promozione.

TIM non vuole però farsi cogliere in castagna e ha deciso di promuovere la sua nuova offerta. Questa non è altro che l’evoluzione di una delle offerte regine della casa, ovvero la Ten Go.

In questo caso arriva la nuovissima Ten Go +20GB Gratis, offerta che permetterà agli utenti di godere di minuti senza limiti. Inoltre, a differenza della promo base, questa avrà dalla sua parte ben 30 Giga in 4G, con un prezzo da pagare pari a 12 euro.