Ve ne avevamo già parlato più volte, ed ora finalmente è ufficiale: anziché annunciare un nuovo dispositivo, LG decide di aggiornare la sua ammiraglia V30, in linea con la nuova strategia di non rilasciare più un top gamma l’anno.

LG V30S ThinQ: Design e specifiche

LG V30S ThinQ ha un design identico a quello dello scorso anno, così come parte delle specifiche tecniche. Ecco un breve riassunto:

  • Display P-OLED QHD+ FullVision da 6 pollici
  • Qualcomm Snapdragon 835
  • 6 GB di RAM
  • 128 GB di storage nella versione base e 256 GB in quella Plus
  • Fotocamera frontale da 5 MP
  • Fotocamera posteriore grandangolare da 16MP f / 1.6 + 13MP f / 1.9
  • Batteria da 3.300 mAh con supporto alla tecnologia di ricarica rapida Q.C. 3.0
  • Certificazione IP68 e conformità MIL-STD 810G

C’è più RAM e spazio di archiviazione, questo si. Ma anche LG V30 Signature Edition include 6 GB di RAM e 256 GB di spazio interno. Quindi cosa è cambiato?

Il software!

LG V30S ThinQ è basato sull’intelligenza artificiale, con alcuni software proprietarie quali Vision AI e Voice AI. Vision AI permette di ottimizzare i risultati ottenuti tramite dual camera ed è suddiviso in tre ”comparti”: AI Cam, QLens e Bright Mode.

AI Cam è una funzione intelligente in grado di identificare l’oggetto di cui si desidera scattare una foto e raccomandare così la migliore modalità di scatto. Ciò significa che la fotocamera è in grado di rilevare se si sta scattando una foto a del cibo, animale domestico o una persona, modificando in tempo reale le impostazioni in modo da scattare la miglior foto possibile al soggetto.

Leggi anche:  LG V40 ThinQ: in arrivo l'aggiornamento ad Android 9 Pie

QLens è la versione LG di Google Lens, una funzionalità esclusiva dei Pixel. Con QLens potremo puntare la fotocamera del device su un oggetto e ottenere informazioni relative ad esso. È inoltre possibile eseguire la scansione di codici QR o codici a barre. LG afferma anche che è possibile eseguire una ricerca di determinate immagini usando questa funzione.

C’è anche la modalità Bright, la quale aggiunge un po’ di luce alla scena quando si scatta in condizioni di scarsa illuminazione, il tutto riducendo il rumore.

Per quanto riguarda Voice AI, si tratta sostanzialmente di un Google Assistant potenziato dalla coreana. Tramite “Ok Google” potremo anche chiedere al nostro LG V30S ThinQ di:

  • scattare una foto / selfie con grandangolo,
  • registrare un video con grandangolo,
  • registrare un video con modalità cine-documentario
  • registrare un video con modalità cine-thriller
  • scattare una foto a del cibo
  • scattare una foto scarsamente illuminata
  • registrare un video al rallentatore ecc.

Alcuni dei suddetti comandi sono già disponibili su LG V30, mentre gli ultimi tre sono esclusivi di V30S ThinQ.

Potremo altresì connetterci ad altri dispositivi LG, e monitorare la loro attività. Ad esempio, sarà possibile chiedere al nostro smartphone alcune informazioni relative alla nostra lavatrice LG – chiaramente funziona solo con dispositivi smart.

LG V30S ThinQ:  Prezzo e disponibilità

LG V30S ThinQ sarà disponibile in colorazione New Moroccan Blue e New Platinum Gray ad un prezzo ancora sconosciuto. Inizialmente, il dispositivo sarà disponibile solo in Corea del Sud.