Cortana adesso supporta IFTTT, LIFX, TP-Link e non solo. Microsoft, la società che ha sviluppato Cortana e continua ad espandere le funzionalità del suo assistente digitale, ha annunciato che il software con I.A. sarà ancora più semplice da utilizzare. Infatti, si potrà utilizzare in combinazione con i dispositivi domestici intelligenti grazie a un elenco crescente di marchi che collaboreranno.

Tra i marchi sono inclusi quelli popolari che funzionano con altri assistenti digitali, come Google Assistant, Alexa, ecc. In tal modo il digital assistant di Microsoft diventa più competitivo, un’opzione per coloro che vogliono un’alternativa ad Amazon e ai prodotti Google.

Cortana supporterà più sistemi quindi si farà spazio nel settore degli assistenti digitali.

Microsoft afferma che oltre a LIFX e TP-Link, si lavorerà con prodotti domestici collegati da ecobee, Honeywell Lyric, Honeywell Total Connect Comfort e Geeni. Tuttavia, non è stato specificato alcun dispositivo che permetterà di parlare con Cortana per controllare a voce i prodotti di casa di questi marchi.

La vera svolta ci sarà dal supporto IFTTT. Infatti, IFTTT funziona con un’intera serie di prodotti diversi ben oltre l’integrazione nativa con i marchi citati sopra. Ad esempio, ha un’integrazione con 600 servizi diversi, il che significa che Cortana lavorerà anche con quei servizi. Questo è un grande passo avanti per Microsoft nel mercato degli assistenti digitali, dove concorrenti come Amazon e Google sono dominanti.

Gli utenti che hanno l’attrezzatura adeguata – essenzialmente solo uno smartphone con l’app installata, o l’altoparlante Harman Kardon Invoke con Cortana integrato – possono configurare applet IFTTT sul canale Cortana sul sito IFTTT. Qui le possibilità potrebbero essere abbastanza varie, limitate solo dall’immaginazione, ovviamente entro limiti ragionevoli. Il nuovo supporto dovrebbe essere disponibile a breve per gli utenti che sono interessati a provare alcune delle nuove funzioni.