Un casa produttrice di cover ha pubblicato tre nuovi render di quello che dovrebbe essere Huawei P20 (o P11, ancora è stato confermato il nome scelto dalla società). Il top gamma è racchiuso in delle cover, indi per cui non possiamo godere appieno del suo design.

Ma non per questo ci è stato impedito di scoprire alcuni interessanti dettagli circo l’aspetto finale del dispositivo. La caratteristica più innovativa è la tripla fotocamera posteriore, disposta in posizione verticale. Sotto il set-up v’è un doppio flash LED, ed un sensore per l’autofocus laser.

Frontalmente, Huawei P20 sfoggia un display borderless in 18: 9. Nella parte superiore c’è un jack audio da 3,5 mm, mentre inferiormente giace un connettore USB C. Manca il lettore di impronte digitali sul retro ma, sempre sul frontale, trova posto un tasto home che – a nostro avviso – integrerà un lettore biometrico stile Honor View 10.

Leggi anche:  Sony Xperia XZ3: foto trapelate delle cover confermano il design dello smartphone

È stato confermato che lo smartphone non sarà presentato al MWC 2018 di Barcellona. Ci sarà un evento dedicato che si terrà a Parigi il 27 marzo, il quale vedrà la presentazione di almeno tre varianti di P20: Standard, Plus e Lite. Secondo un recente rumor, Huawei rilascerà una versione Pro del device, la quale sarà caratterizzata da un Notch stile iPhone X.