Photographer: Mark Gurman/Bloomberg

Essential Phone è considerato da molti lo smartphone del futuro. Se non bastassero le caratteristiche tecniche a far innamorare di questo dispositivo, la fotocamera Essential 360 è la ciliegina sulla torta: una fotocamera che registra video in UHD a 360 gradi e che sfrutta abilmente il telefono tramite i suoi perni magnetici.

Una delle caratteristiche più distintive del nuovo smartphone sono proprio i due perni magnetici sul retro, che possono essere utilizzati per attaccare degli accessori prodotti da Essential o da terze parti.

Accessori innovativi già ideati da Essential

Essential prevede di realizzare sei accessori magnetici e, oltre un dock di ricarica induttivo wireless, ha già rivelato i prossimi due che sono in fase di sviluppo: il primo è un accessorio che può riprodurre audio di alta qualità dal telefono ad un impianto stereo in modalità wireless; il secondo è quello che Andy Rubin, fondatore di Essential, definisce il più piccolo scanner laser 3D del mondo, alludendo ai laser utilizzati nelle auto per misurare la distanza tra gli oggetti. I due nuovi accessori sono stati rivelati in un’intervista a Rubin per Bloomberg.

“gli smartphone e gli altri gadget saranno in grado di prevedere ciò di cui gli utenti hanno bisogno, di ordinare le notifiche, ignorandone alcune ed evidenziandone altre, a seconda dell’ora o della persona. Con il tempo diventeranno consapevoli del gusto e delle preferenze dell’utente, decidendo per lui.”

In poche parole, quella che Andy Rubin sta tracciando, è la strada che porterà l’Intelligenza Artificiale, IA, nelle nostre mani nel giro di pochi anni. Noi non abbiamo paura del futuro, e voi?