trucchi-telegram-app-trucchi

Non si ferma la storica competizione tra le principali piattaforme per la messaggistica istantanea. Se nel corso di queste settimane WhatsApp è al lavoro per proporre agli utenti una serie di interessanti novità, Telegram certamente non resta a guardare. La chat blu, anzi, è determinata nel garantire agli utenti soluzioni sempre più innovative per lanciarsi in uno storico sorpasso sulla rivale di sempre.

 

Telegram, le ultime novità per il sorpasso a WhatsApp

Gli ultimi upgrade che Telegram ha proposto ai suoi utenti sono strategici per assicurare agli utenti soluzioni vantaggiose che su WhatsApp ancora non sono disponibili.

Tra le novità che la chat blu ha sperimentato in queste settimane vi è una grande rivoluzione per quanto concerne le notifiche. In controtendenza rispetto a WhatsApp, infatti, Telegram personalizza tutte le procedure, garantendo agli utenti la possibilità di utilizzare un suono privato come notifica per le chiamate e l’arrivo dei messaggi. Gli iscritti a Telegram come suono per le notifiche potranno utilizzare liberamente qualsiasi file audio memorizzato sul proprio smartphone Android o iPhone.

Sempre in ottica di personalizzazione della chat, Telegram propone agli utenti libera scelta per l’eventuale stop alle notifiche. Per una chat di gruppo, così per una chat singola, gli utenti potranno scegliere di silenziare le notifiche in base al tempo necessario. Non saranno quindi più vincolanti le opzioni delle 8 ore o dei 2 giorni come previsto sino a qualche settimana fa.

Le suddette novità di Telegram sono già disponibili in questo 2023 sia per i possessori di smartphone Android di recente data sia per i possessori di iPhone.

Articolo precedenteUnieuro terribile, tutto quasi gratis solo oggi
Articolo successivoEsselunga incredibile, sconti al 50% su smartphone e tecnologia
GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.