Qualcomm, Iridium, Snapdragon Satellite

Il CES 2023 ha rappresentato una vetrina molto importante per Qualcomm che non ha perso l’occasione per mostrare tutte le novità in arrivo. Il chipmaker americano punta a diventare sempre più il riferimento tecnologico nel settore smartphone grazie ad alcune soluzioni all’avanguardia.

Grazie alla nuova collaborazione con Iridium, Qualcomm intende portare la connettività satellitare sui prossimi smartphone Android di fascia premium. Grazie a Snapdragon Satellite sarà possibile sviluppare la prima soluzione di questo tipo per le comunicazioni su smartphone.

Il concetto dietro Snapdragon Satellite prevede la fornitura di una connettività globale per l’invio di messaggi d’emergenza e SMS. Anche altre applicazioni di messaggistica potranno sfruttare questa connettività per utilizzi di emergenza o di svago, offrendo totale copertura nelle zone rurali o prive di ripetitori tradizionali.

 

Qualcomm punta a garantire la connettività in ogni luogo con Snapdragon Satellite, la connettività satellitare per smartphone premium

I primi device compatibili con questa tecnologia saranno quelli basati sulla soluzione hardware Snapdragon 8 Gen 2. Le comunicazioni saranno garantire grazie alla presenza del modem Snapdragon 5G Modem-RF e al supporto della costellazione satellitare di Iridium.

Gli OEM potranno sfruttare Snapdragon Satellite per attivare servizi e offrire una vera copertura globale, da polo a polo. L’utilizzo della nuova soluzione realizzata da Qualcomm sarà attiva sui flagship di prossima generazione. Il debutto ufficiale della tecnologia avverrà nella seconda metà del 2023 in alcune regioni selezionate.

Come dichiarato da Durga Malladi, senior vice president and general manager, cellular modems and infrastructure di Qualcomm Technologies: “Una connettività affidabile rappresenta il cuore dell’esperienza premium. Snapdragon Satellite mostra la nostra leadership nello sviluppo della comunicazione satellitare e la nostra abilità nel portare innovazioni sui device mobile”

Articolo precedenteNuova comunicazione per gli italiani da INPS: il 2023 inizia male
Articolo successivoQualcomm e Salesforce si alleano per l’analisi dei big data relativi al settore automotive
Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger