Apple audiolibri AIL’intelligenza artificiale non perde occasione per alimentare dibattiti sull’alta probabilità che possa sostituire l’uomo in alcuni settori lavorativi. A smuovere l’opinione pubblica questa volta è l’iniziativa lanciata da Apple.

Il colosso di Cupertino sta diffondendo degli audiolibri letti da intelligenza artificiale rimpiazzando così le voci di narratori fisici che potrebbero essere concretamente sostituiti in tempi davvero brevi.

Apple e AI: gli audiolibri sono letti da voci digitali!

 

Le voci digitali sono ormai fluenti e indistinguibili da quelle reali e ciò sembra aver permesso ad Apple di sostituire i narratori fisici di audiolibri con quattro voci prodotte da Intelligenza artificiale. 

I generi narrati da AI su Apple Books al momento sono soltanto quattro e si limitano alla lingua inglese. Apple ci tiene comunque a chiarire che:

“Apple Books rimane impegnata a celebrare e mostrare la magia della narrazione umana, quindi continuerà a far crescere il catalogo degli audiolibri narrati dall’uomo”. 

L’azienda specifica che l’introduzione di audiolibri letti da AI rappresenta un’occasione per gli autori indipendenti, i quali potranno ottenere un audiolibro senza dover andare incontro alle spese non indifferenti tipicamente previste.

Ad oggi l’intelligenza artificiale è impegnata in una sorta di fase di apprendimento. Dunque, la produzione di un audiolibro necessita revisioni e correzioni ma in futuro potrebbero essere sufficienti pochi secondi per ottenere un ottimo risultato. 

I possessori di iPhone o altri dispositivi Apple possono già accedere ad Apple Books e ascoltare uno degli audiolibri con presente la dicitura “Narrato da Apple Books” per poter testare le potenzialità dell’intelligenza artificiale.

Articolo precedenteTP-Link propone rete Wi-Fi 7 per consumer e non solo
Articolo successivoRealme sarà il primo ad adottare la tecnologia di ricarica da 240W
Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.