whatsapp

WhatsApp è un’applicazione di messaggistica istantanea spesso sottovalutata, in molti ritengono migliore Telegram, proprio perchè più sicura e ricca di funzioni interessanti, ma anche il software di Facebook può permette di ottenere risultati molto allettanti, e spesso sconosciuti.

Nonostante sia una funzione molto rinomata e diffusa, al giorno d’oggi pochi utenti sanno che esiste WhatsApp Web, ovvero il client che permette di gestire il proprio account direttamente dal notebook/PC. Per accedervi dovete aprire l’app sullo smartphone, e poi inquadrare il codice QR che verrà effettivamente mostrato a schermo nel momento in cui aprirete WhatsApp Web sul notebook.

codici sconto Amazon gratis vi aspettano, le migliori offerte sono disponibili solo ed esclusivamente nella pagine del nostro canale Telegram, raggiungibile qui.

 

WhatsApp, i trucchi che nessuno si aspettava

La personalizzazione, grazie anche alla spinta di Telegram, ha raggiunto negli anni livelli decisamente elevati, basta pensare che comunque è possibile scegliere lo sfondo, il tema, il colore o il font, per comprendere quanto l’utente sia libero di impostare l’interfaccia a proprio piacimento.

Con WhatsApp Business, invece, ogni giorno si ha la possibilità di utilizzare lo stesso smartphone con due profili differenti, soluzione perfetta per distinguere l’ambito lavorativo con il privato, riuscendo difatti a fare un qualcosa che altrimenti era impossibile (almeno fino a poco tempo fa). Se invece avete uno smartphone con tante conversazioni in memoria, che vanno effettivamente a saturarla più del dovuto, ecco che potrete decidere di esportarle, in modo da comprimerle in un file che potrete ad esempio tenere sul PC, riuscendo così a fruirne sempre e quando vorrete.

Articolo precedentePayPal, lo shopping di Natale costa caro con queste truffe
Articolo successivoFilm natalizi, guardarli è un vero toccasana per la salute mentale
Denis Dosi
Laureato in ingegneria informatica nel lontano 2013, da sempre appassionato di scrittura e tecnologia sono riuscito a convogliare in un'unica professione le mie due più grandi passioni grazie a TecnoAndroid.