whatsapp

WhatsApp è indubbiamente una applicazione molto semplice da utilizzare, milioni e milioni di persone in tutto il mondo ne fruiscono quotidianamente, riuscendo così a raggiungere amici e parenti distribuiti nel globo con un semplice tocco. Il confronto con Telegram è impari, poiché la rivali è decisamente più ricca di contenuti e di funzioni, anche se in questo periodo le differenze si stanno via via assottigliando.

Vi ritenete esperti di WhatsApp? allora forse la maggior parte dei trucchetti di cui parleremo li conoscete già, sebbene comunque un rapido ripasso possa sempre tornare utile in ogni situazione. Partiamo proprio da WhatsApp Web, alla pari di Telegram Web, l’utente può collegare il proprio profilo ad una versione per PC, in modo da accedere ai messaggi senza dover utilizzare lo smartphone.

Nuove offerte Amazon, con codici sconto gratis, sono disponibili solo sul nostro canale telegram, scopritele subito qui.

 

WhatsApp, i trucchi che non dovete perdere di vista

Avete più profili e volete distinguerli? in vostro aiuto accorre WhatsApp Business, la perfetta soluzione per dividere vita lavorativa con quella privata, potendo ad ogni modo sfruttare entrambi gli account sullo stesso dispositivo portatile.

In ultimo ricordiamo che potrete esportare le chat, salvandole ad esempio su un file per importarle in un secondo momento, oppure anche cambiare il tema dell’applicazione, modificando a piacimento lo sfondo, rendendolo così più appetibile alla vista, ma non solo.

Una serie di importantissimi trucchetti che possono rendere la vita molto più facile agli utenti che vogliono indubbiamente godere appieno delle potenzialità di una applicazione molto discussa, ma ancora oggi davvero utilizzata nel mondo.

Articolo precedenteAndroid con i suoi giuochi gratis di oggi infiamma il Play Store, ecco 8 titoli
Articolo successivoChili ripresi immediatamente dopo la dieta? Ecco di chi è la colpa!
Denis Dosi
Laureato in ingegneria informatica nel lontano 2013, da sempre appassionato di scrittura e tecnologia sono riuscito a convogliare in un'unica professione le mie due più grandi passioni grazie a TecnoAndroid.