Oggi si parla del nuovo realme 10, smartphone presentato qualche settimana fa di fascia medio-bassa con caratteristiche davvero interessanti.

Sul design, ecco la colorazione White Clash con fantastici giochi di colore sulla back cover. Lo spessore è molto ridotto con soli 7,95mm con un peso di 178 grammi, davvero un peso piuma. Presenti i soliti tasti di rito e sul retro il modulo fotocamera con due fotocamere. Sul fronte c’è un ampio Super AMOLED da 6.4 pollici con refresh rate da 90Hz, ottima via di mezzo per vari tipi di utilizzo. Si tratta di un FullHD+ con 1000 Nits di luminosità e con un Gorilla Glass 5. Presente anche il lettore di impronte e il riconoscimento del volto sempre più rapido.

il realme 10 ha al suo interno un MediaTek Helio G99 con 8GB di RAM che possono essere raddoppiati in modalità Dynamic, 128Gb di memoria interna espandibili. Ci sono 5000 mAh di batteria con ricarica veloce a 33W con il SuperVOC Charging che porta il realme 10 da 0 a 50% in soli 28 minuti, cosa non da poco per un dispositivo di fascia medio-bassa. Il sistema operativo è basato su Android 12 con personalizzazione del software UI 3.0 di realme, una di quelle che più apprezziamo.

Il reparto fotocamere non è da sottovalutare: ci sono molto piaciute soprattuto dal lato del design, che le ingloba alla grande. La prima camera da 50MP e la seconda è bianco e nero da 2MP. La frontale è da 16MP. realme ha lavorato tanto nel comparto fotografico conferendo ottimi risultati anche grazie all’intelligenza artificiale, con colori molto vivaci e foto notturne di ottimo livello grazie alla modalità notte migliorata ancora di più. L’algoritmo che riduce il rumore rende le foto ancora più belle.

Conclusioni

Le prestazioni del realme 10 ci hanno concesso ottime impressioni. Lo smartphone che costa solo 249,99 euro, davvero molto interessante per la qualità e il tipo di prodotto. La filosofia attuale di realme ci piace molto visto che permette a tutti di avere con poco un dispositivo omogeneo che permette di fare più o meno tutto. E’ chiaro che troppo sotto stress qualche rallentamento c’è, ma bisogna ricordare che è di fascia medio-bassa. Consigliamo dunque questo smartphone a tutte le fasce d’età.

realme 10

270 euro
8

Design e materiali

7.5/10

Prestazioni

7.5/10

Prezzo

9.0/10

Fotocamera

7.5/10

Autonomia

8.5/10

Pro

  • Prezzo
  • Autonomia
  • Ricarica rapida
Articolo precedenteAndroid, i dispositivi senza chip Snapdragon sono vulnerabili a questo problema
Articolo successivoMazda CX-30 2022: la nuova versione è grintosa al massimo e super ricercata
Felice Galluccio
Appassionato di tecnologia ed elettronica in generale così come dello sport. Scrivere mi migliora la giornata, questo è il lavoro che amo! Never stop learning!