WindTre offerte settembre 2021

WindTre è chiamato ad una rimodulazione parziale dei suoi costi nelle prossime settimane. Anche l’operatore arancione infatti si deve confrontare con le nuove condizioni del mercato della telefonia mobile in Italia.

 

WindTre, le modifiche alle tariffe nel 2022

In questi mesi del 2022, WindTre ha deciso quindi di adattare la strategia commerciale a quella di altri operatori come TIM e Vodafone. Nel corso del mese di luglio, sarà valida per alcuni clienti una duplice modifica. 

L’obiettivo di WindTre è quello di rimodulare tutti i profili tariffari nell’ottica di una continuità dei consumi. Dopo le modifiche previste per gli ex clienti di Wind, le nuove rimodulazioni riguarderanno tutti gli ex abbonati di3 Italia. A differenza di altre circostanze, i clienti non subiranno aumenti diretti sui costi ma bensì cambi per le condizioni tariffarie.

Anche WindTre, ad esempio, assicura nel mese di febbraio a tutti i suoi clienti soglie senza limiti per telefonate, SMS e Giga internet nel momento del rinnovo della propria ricaricabile, in caso di credito esaurito. Questo pacchetto valido per un giorno ha un costo fisso pari a 0,99 euro con un possibile rinnovo per un secondo giorno sempre al prezzo di 0,99 euro. I clienti di WindTre avranno il blocco del traffico in uscita solo al terzo giorno di mancata ricarica dalla scadenza della promozione.

Simile scenario per i clienti di WindTre è quello legato alla connessione internet. In questo caso, gli utenti potranno ricevere un Giga extra laddove dovesse essere esaurita in anticipo la quota per la navigazione di rete. Anche in questo caso il prezzo una tantum è di 0,99 euro.