bollette pannelli solari

Come abbiamo visto in recenti articoli, entro il 2029 ci dovrà essere lo stop alle caldaie e gas e alle pompe di calore tradizionali, così che nel 2030 vedremo i primi veri risultati dei nuovi progetti di cui tanto si sta parlando. Tuttavia, arrivati a questo punto, tanti si stanno chiedendo se esistono dei modi alternativi che consentono anche di risparmiare sul prezzo finale delle bollette.

Una delle alternative più importanti è quella riguardante l’installazione dei pannelli solari, che rappresenta una vera e propria opportunità per abbattere definitivamente la dipendenza dalle fonti di energia fossile, pronte alla sostituzione definitiva da qui ai prossimi 10 anni.

 

 

Bollette, installare i pannelli solari fa risparmiare davvero?

La prima cosa da considerare quando installiamo i pannelli solari è considerare se c’è un vero e proprio risparmio alla base. In base alle prime analisi effettuate dagli esperti, la convenienza di questi strumenti sarà quella di andare a diminuire drasticamente il fabbisogno di metano negli anni.

Inoltre, secondo le stime di Starace, con l’utilizzo dei pannelli fotovoltaici si risparmierà la metà del fabbisogno di metano odierno. Questa prospettiva si può raggiungere in quattro anni se le famiglie italiane e le imprese iniziassero da oggi a considerare questo cambiamento.

Ovviamente, l’Italia insieme all’Unione Europea deve stare al passo coi tempi, poiché si stanno decisamente modificando. I prezzi del gas, infatti, sono uno dei cambiamenti avvenuti in maniera più repentina.

Per prima cosa, l’UE sta proponendo un tetto al prezzo del gas per tutti, andando ad intervenire sui prezzi della borsa di Amsterdam. Successivamente, si dovrà considerare seriamente il bisogno di usare strumenti come i rigassificatori, usati ad oggi solo poche compagnie, una su tutte Enel.

Gli investimenti da fare in questo campo sono davvero tanti e le opportunità fioccano ovunque, sta all’Italia capire come coglierle.

Christian Savino
Christian, 24 anni. Appassionato di tecnologia e musica da sempre. Autore per TecnoAndroid dal 2019.