Meta smartwatchMeta avrebbe dovuto lanciare il suo primo smartwatch nell’estate 2022 ma a quanto pare non sarà così. Il colosso ha abbandonato il progetto e accantonato l’idea di realizzare un primo dispositivo indossabile: ecco tutti i motivi!

Smartwatch Meta: il dispositivo non si farà!

 

Stando a quanto riferito da Bloomberg, lo smartwatch di Meta non si farà. A causa di alcune difficoltà riscontrate nello sviluppo del dispositivo, l’azienda ha deciso di rimandare la sua produzione e accantonare il progetto.

Zuckerberg potrebbe avere intenzione di dedicarsi alla creazione di uno smartwatch differente ma nessuna indiscrezione ha riportato informazioni a riguardo. Nei mesi scorsi, brevetti e rumors hanno permesso di conoscere gran parte di quelle che avrebbero potuto essere le specifiche tecniche dello smartwatch Meta. 

Esteticamente simile ad Apple Watch per via del display di forma quadrata, il dispositivo avrebbe sfoggiato una fotocamera frontale e una posizionata sul retro del display. Proprio la presenza di questa seconda fotocamera sarebbe alla base della decisione dell’azienda di mettere da parte lo smartwatch.

La componente sembra essere incompatibile con i sensori dedicati all‘elettromiografia, necessaria al fine di rendere il dispositivo utile e pratico nei suoi utilizzi. Lo scopo del colosso era, infatti, quello di fare dello smartwatch un dispositivo da utilizzare nel Metaverso, per gestire gli avatar ed eseguire i vari comandi.

Meta potrebbe procedere in futuro con la messa a punto del dispositivo e la sua produzione ma potrebbe anche voler mettere del tutto via il progetto per dedicarsi a uno smartwatch del tutto nuovo.

Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.