cupra 2030

Cupra vuole diventare un marchio interamente elettrico entro il 2030, e ha condiviso la sua prima fase verso questa nuova era, che include un SUV PHEV e due modelli BEV, tutti destinati ad arrivare entro il 2025.

Inoltre, intende utilizzare tre modelli elettrificati per espandersi in altri mercati internazionali.

L’obiettivo iniziale di Cupra è iniziato con i rally e le corse di auto, ma poi ha iniziato ad adattare la propria attività verso il mercato dei veicoli elettrici. Questa scalata è iniziata con la Leon e-racer 100% elettrica, seguita dalla Cupra Born, che ha debuttato nel 2021.

Nel marzo 2021, Cupra ha annunciato un SUV completamente elettrico in arrivo chiamato Tavascan, destinato ad arrivare nel 2024. Questa notizia è stata seguita dall’annuncio di un ulteriore concept di una berlina BEV chiamata UrbanRebel, la cui produzione è prevista per il 2025. Come riportato in precedenza, questo potrebbe ancora essere un suggerimento per l’imminente berlina ID.2 di Volkswagen sulla stessa piattaforma MEB.

Le parole della società

A seguito di un comunicato stampa di Cupra di oggi, il pubblico ha ricevuto un aggiornamento sui progressi dei modelli sopra menzionati, oltre a un nuovo SUV PHEV.

Nel comunicato stampa, Werner Tietz, vicepresidente per la ricerca e lo sviluppo di Cupra, ha parlato in modo specifico del potenziale di UrbanRebel EV:

“Cupra UrbanRebel sarà il più grande progetto per la nostra azienda nei prossimi anni, poiché è la chiave per la nostra trasformazione come marchio completamente elettrico. Stiamo guidando lo sviluppo del cluster, la famiglia di veicoli che democratizzerà la mobilità urbana sostenibile, per diversi marchi all’interno del Gruppo Volkswagen.”

FONTEelectrek.co
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it