Apple, iPad Pro, iPad Pro 2022, Apple Silicon, Apple M2

Con la conferenza dedicata agli sviluppatori WWDC 2022 appena conclusa, Apple ha annunciato i piani futuri per i nuovi prodotti dell’azienda. Dopo le novità sotfware, iniziano ad emergere anche alcune indiscrezioni sui device in arrivo nel corso dei prossimi mesi.

Stando a quanto emerso fino ad ora, Apple potrebbe presentare un nuovo modello di iPad Pro. La particolarità di questo tablet sarà il nuovo formato di display da 14.1 pollici. La scelta di questa diagonale sembra essere legata a quanto visto durante il keynote della WWDC 2022.

L’azienda di Cupertino ha rivoluzionato iPadOS per rendere il sistema operativo dei tablet più simile a MacOS. Infatti, una delle novità che ha destato più curiosità è il multitasking rivisto con possibilità di sovrapporre le finestre.

 

Apple potrebbe presentare un iPad Pro con display da 14.1 pollici dotato di SoC M2 e ben 16GB di RAM

Certamente, un display più ampio permetterà agli utenti di sfruttare al meglio queste possibilità. Sin dalla presentazione, la famiglia iPad Pro viene presentata come una valida alternativa ai laptop e questo cambiamento software sembra finalmente confermarlo.

Secondo un insider, il nuovo iPad Pro da 14.1 pollici si andrà ad affiancare alle due versioni attualmente esistenti. La famiglia quindi sarà composta anche dalle versioni da 11 pollici e da 12.4 pollici, con un design rivisto e cornici ridotte.

Tutti i device potranno contare sulla presenza del SoC M2 che garantirà un notevole incremento di potenza. A supporto del sistema, nella versione più performante, troveremo anche 16GB di RAM e 512GB di memoria interna. Questa combinazione di risorse, renderà i nuovi iPad Pro i tablet più potenti mai realizzati da Apple.

 

Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger