Nei prossimi mesi, Musk svelerà un nuovo prototipo del suo ultimo robot Tesla: Optimus. Il CEO di Tesla, SpaceX e probabile CEO di Twitter descrive questo robot come inedito, epico e mai visto prima.

Elon Musk ha già dichiarato che l’AI Day dell’azienda ha subito dei ritardi dovuti proprio al debutto del nuovo robot umanoide. Il noto miliardario lo descrive come la vera rivoluzione Tesla, anche più delle auto elettriche stesse dell’azienda. “Il Tesla AI Day è stato spostato al 30 settembre poiché a quel punto avremo un prototipo Optimus funzionante”, ha twittato Musk. “Il Tesla AI Day sarà epico.”

Tesla: Musk vicino alla presentazione ufficiale di Optimus, ultimo robot umanoide dell’azienda

Optimus è stato preso in giro per la prima volta lo scorso agosto all’evento AI inaugurale di Tesla, a causa di alcune affermazioni di Musk che lo descrive come “un cambiamento significativo per l’economia”. Progettato come un robot per uso generico, Optimus sarà alto 173 cm e riuscirà a farsi strada nel mondo utilizzando numerose telecamere, sensori e software.  “Essenzialmente in futuro, il lavoro fisico sarà una scelta. Se vuoi farlo puoi farlo, ma non ne avrai bisogno. Ci sarà Optimus per fare tutto al posto tuo”, ha spiegato Musk al Tesla AI Day del 2021.

“Tesla è probabilmente la più grande azienda di robotica del mondo perché le nostre auto sono robot su ruote”. Il boss di Tesla ha affermato che il robot è “destinato a essere amichevole”, avendo lui stesso precedentemente avvertito dei pericoli dovuti all’intelligenza artificiale così avanzata. “Lo stiamo impostando in modo tale che sia a livello meccanico che fisico sarà possibile scappare se necessario e molto probabilmente sopraffarlo”. Musk utilizza già robot avanzati nelle sue altre società, tra cui un paio di cani robot che pattugliano la struttura di lancio di SpaceX Starbase a Boca Chica, in Texas.

Avatar
Procrastinatrice cronica e allo stesso tempo perfezionista. Innamorata perdutamente delle scienze umanistiche. Nel 2017 ho iniziato a lavorare per Tecnoandroid, riscoprendo e consolidando anche la passione per la tecnologia.