Energia illimitata e gratis: ecco la bugia enorme a cui molti credono

Da diverso tempo si alimenta una bugia che riguarda l’energia, la quale stando a quanto riferito dovrebbe essere gratuita ma soprattutto è limitata. Bisogna partire dal presupposto che l’energia può essere gratuita dal momento che si trova intorno a noi, ma l’unico problema è che qualcuno ha deciso di guadagnarci dei soldi facendocela pagare.

Detto questo, bisogna capire che non è possibile creare energia in maniera gratuita e soprattutto beneficiarne senza pagare bollette e tasse. Allo stesso tempo è impossibile creare energia illimitata, anche se comunque per tentare di ovviare parzialmente al problema basterebbe semplicemente costruire delle grandi dighe Idroelettriche, stazioni fotovoltaiche, raccogliere l’energia del vento con le turbine eoliche, usare la fissione nucleare e tante altre soluzioni.

Energia in continua creazione: ecco un sistema innovativo in grado di generare energia

Una soluzione potrebbe essere Hydro, sistema che cambia tutto: le reazioni che avvengono sono di tipo chimico-fisico. Ricordiamo che ovviamente si tratta di un modo per generare energia, anche se non gratuitamente e soprattutto non illimitatamente.

Questo tipo di cella dunque produce calore con delle dinamiche diverse, creando un output energetico con delle interazioni che riguardano particelle subatomiche degli atomi del syngas impiegato.

Il tutto funziona con pochissima energia elettrica, la quale viene moltiplicata da questo sistema innovativo e con il vapore in uscita dalla turbina che viene recuperato e condensato con lo scambio termico per essere riciclato in veste di acqua. Sembrerebbe quindi molto sostenibile pensando che i sistemi industriali prodotti dalla ditta arrivano a coprire un range di energia che va da 250 kWh fino a 3000 kWh per medie e grandi aziende.